Skip to main content

La spedizione ha un costo di €7,40 ed è gratuita per gli ordini dai €69,90 in su.

Avvertiamo i nostri clienti che non è più possibile garantire l’arrivo dei nuovi ordini prima di Natale.

Inoltre vi segnaliamo che nella settimana da Natale a Capodanno il magazzino di Fattorie Friulane sarà chiuso per le feste.
Tutti gli ordini che arriveranno da Martedì 20 pomeriggio in poi saranno spediti a partire dal 2 gennaio.


Amaro al fieno

25,75 

4 disponibili

Amaro al fieno


Pezzatura: 50 cl

L’Amaro al Fieno è un infuso botanico artigianale unico nel suo genere che cattura l’essenza della campagna. Realizzato con cura utilizzando una miscela di erbe selvatiche, piante aromatiche e, come suggerisce il nome, fieno delicato, questo elisir amaro porta un tocco di bellezza della natura ai vostri drink. Con un armonioso equilibrio di sapori terrosi e sottile amarezza, è un’aggiunta versatile a cocktail e creazioni culinarie.

Amaro al fieno, con: alcole idrato, zucchero, infusi di piante aromatiche e spezie.

Produttore

La Fattoria

Per noi la qualità comincia con la terra, con la sua lavorazione, concimazione e semina. Poi, continua con l’allevame…

Territorio

Fiume Torre

Fiume del Friuli orientale, il Torre è uno dei principali affluenti dell’Isonzo. Nasce in una delle parti d’Europa pi…

Abbinamenti

Pasticceria secca

Ottimo come fine pasto, accompagnato da pasticceria secca.

Produttore

La Fattoria

Per noi la qualità comincia con la terra, con la sua lavorazione, concimazione e semina. Poi, continua con l’allevame…

Territorio

Fiume Torre

Fiume del Friuli orientale, il Torre è uno dei principali affluenti dell’Isonzo. Nasce in una delle parti d’Europa pi…

Abbinamenti

Pasticceria secca

Ottimo come fine pasto, accompagnato da pasticceria secca.

L’Amaro al Fieno è un infuso botanico artigianale unico nel suo genere che cattura l’essenza della campagna. Realizzato con cura utilizzando una miscela di erbe selvatiche, piante aromatiche e, come suggerisce il nome, fieno delicato, questo elisir amaro porta un tocco di bellezza della natura ai vostri drink. Con un armonioso equilibrio di sapori terrosi e sottile amarezza, è un’aggiunta versatile a cocktail e creazioni culinarie.

Essenza artigianale: Prodotta artigianalmente in piccoli lotti per garantire qualità e attenzione ai dettagli.
Botaniche selvatiche: Infuso con una selezione curata di piante aromatiche che offre un vero sapore di campagna.
Aroma distintivo: delizia i sensi con un bouquet fragrante di erbe, erba e sottili sfumature floreali.
Amaro naturale: Un amaro ben bilanciato derivato da agenti amaricanti e botanici accuratamente selezionati.
Versatilità: Valorizza un’ampia gamma di bevande, dai cocktail e mocktail alle bibite alle erbe e all’acqua frizzante.
Etica da fattoria a tavola: ispirato alla bellezza della natura, l’Amaro al fieno porta nel bicchiere il fascino rustico dell’aria aperta.

Ingredienti: alcole idrato, zucchero, infusi di piante aromatiche e spezie.
50cl e 30%vol
Prodotto ed imbottigliato per: Az. Agr. La Fattoria Pavia di Udine da Liquoreria Friulana Srl

Raccolta differenziata: bottiglia Gl. 70, plastica/alluminio CPVC-20
Raccolta indifferenziata: tappo OTHER 07


Produttore

Un modo di mangiare diverso, cibi sani e naturali, serviti con semplicità. Un ritorno all’antico.
La riscoperta di forme, colori, suoni, odori della vita agreste. Con l’osservazione ravvicinata degli animali o con un “viaggio” nel magico mondo dei formaggi oppure un approfondimento di cosa significhi il ciclo delle stagioni per gli ortaggi.
Per noi la qualità comincia con la terra, con la sua lavorazione, concimazione e semina. Poi, continua con l’allevamento del bestiame e la trasformazione dei prodotti.

Territorio

Fiume del Friuli orientale, il Torre è uno dei principali affluenti dell’Isonzo. Nasce in una delle parti d’Europa più abbondanti di piogge; precisamente, ai piedi del monte Sorochiplas ad un’altitudine di 529 m s.l.m.

Il suo corso inizia in una profonda forra che attraversa le Prealpi Giulie; continua il percorso oltrepassando la zona collinare e imprigionando le sue acque in antiche rogge o in opere per uso civile quali acquedotti e strumenti per l’irrigazione della campagna. In seguito, si incanala nel sottosuolo, facendolo così risultare asciutto per la maggior parte dell’anno, eccetto dopo precipitazioni a monte. Infine, il flusso del Torre riaffiora nei pressi di Trivignano Udinese dove ingloba anche le acque del Natisone e scorre così, per un breve tratto, in provincia di Gorizia per poi rientrare in provincia di Udine dove sfocia nell’Isonzo.