Skip to main content

La spedizione ha un costo di €7,40 ed è gratuita per gli ordini dai €69,90 in su.

Avvertiamo i nostri clienti che non è più possibile garantire l’arrivo dei nuovi ordini prima di Natale.

Inoltre vi segnaliamo che nella settimana da Natale a Capodanno il magazzino di Fattorie Friulane sarà chiuso per le feste.
Tutti gli ordini che arriveranno da Martedì 20 pomeriggio in poi saranno spediti a partire dal 2 gennaio.


Ossi da mordere

6,18 

Ossi da mordere

Pezzatura: 180 gr

Ossi da mordere – prodotto da forno
Con: Farina di grano tenero “Flor di Lune”, Zucchero Semolato, Burro, Nocciole, Mandorle,Tuorlo d’uovo, Cannella, Sale e Buccia di limone.

Produttore

Pasticceria Mosaico

Nel 1978 nascono le basi di quella che è oggi la Pasticceria Mosaico di Aquileia. In un piccolo laboratorio, la signo…

Territorio

Aquileia

Aquileia è un piccolo borgo in provincia di Udine e uno dei più importanti siti archeologici dell’Italia settentrionale.

Abbinamenti

Miele, confetture

Ideali per colazione accompagnati da miele o confetture.

Produttore

Pasticceria Mosaico

Nel 1978 nascono le basi di quella che è oggi la Pasticceria Mosaico di Aquileia. In un piccolo laboratorio, la signo…

Territorio

Aquileia

Aquileia è un piccolo borgo in provincia di Udine e uno dei più importanti siti archeologici dell’Italia settentrionale.

Abbinamenti

Miele, confetture

Ideali per colazione accompagnati da miele o confetture.
  • Denominazione di vendita: Ossi da mordere
    Shelf life: 6 Mesi
    Il termine relativo alla durata del prodotto si riferisce a confezioni integre e correttamente conservate
    Ingredienti: Farina di grano tenero “Flor di Lune”, Zucchero Semolato, Burro, Nocciole, Mandorle,Tuorlo d’uovo, Cannella, Sale e Buccia di limone.
    Allergeni: Può contenere tracce di frutta a guscio, soia, arachidi
    Modalità di conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto lontano da luce diretta

  • Valori nutrizionali medi per 100g di prodotto:
    Energia: 1954 kj / 467 kcal
    Grassi: 26,8 g di cui grassi saturi 1,3 g
    Carboidrati: 47,4 g di cui zuccheri 23,5 g
    Proteine: 9,2 g
    Sale: 0,01g


Produttore

Nel 1978 nascono le basi di quella che è oggi la Pasticceria Mosaico di Aquileia. In un piccolo laboratorio, la signora Alietta e il signor Mario iniziano a cucinare i primi dolci, proprio quelli di una volta, crostate e torte tradizionali per rifornire principalmente i migliori alberghi e ristoranti della zona.

Il piccolo laboratorio, che fungeva anche da punto vendita, si trasferisce nel 1992 in Piazza Capitolo, di fronte alla Basilica. Inizialmente l’attività si incentra solo sulla pasticceria, evolvendosi negli anni, capendo e spesso anticipando le esigenze del mercato e aprendosi anche al mondo del cioccolato, del caffè e del tè, con un’accurata selezione di tè in foglia. Inoltre, per incontrare le nuove esigenze della clientela, la Pasticceria si è specializzata anche nella preparazione artigianale di dolci senza glutine, senza latticini e vegani.

Negli anni gli spazi cominciano ad essere stretti, perciò, per dare la possibilità ai suoi clienti di sedersi in un posto al coperto e al calduccio a sorseggiare una cioccolata calda molto particolare ( a base acqua! ), nel 2011 la Pasticceria inaugura la Saletta con una cinquantina di posti a sedere e con annesso laboratorio di cioccolato a vista: tutti possono seguire le fasi di produzione durante la lavorazione.


Territorio

Aquileia è un piccolo borgo in provincia di Udine e uno dei più importanti siti archeologici dell’Italia settentrionale. Venne fondata dai romani nel 181 a.C. e in seguito divenne centro nevralgico per la diffusione del cristianesimo in Europa.

Nel 1998 diventa sito UNESCO grazie ai reperti archeologici e alla bellezza dei mosaici pavimentali che custodisce. Il più conosciuto è quello della basilica patriarcale di Santa Maria Assunta, risalente al IV secolo, che insieme agli altri resti di età romana e paleocristiana fa di Aquileia la capitale del mosaico romano d’Occidente. Ad Aquileia si trovano anche il Museo Nazionale Paleocristiano e il Museo Archeologico Nazionale che consentono di esplorare più in profondità la densità culturale presente nella piccola cittadina.

Per continuare il viaggio nel tempo e tornare all’epoca romana è suggestivo passeggiare tra la natura e l’archeologia nei pressi del Porto Fluviale. Chiamato anche “Via Sacra”, questo percorso ricalca il letto del fiume che bagnava Aquileia nell’antichità. Oltre ai resti della struttura portuale, si può visitare anche il Foro Romano, centro della vita politica e sociale dell’antica colonia romana.