• Frico con speck

  • Frico con speck

Spedizioni in tutta Italia – Gratuite su ordini  a partire da €49

Avvertiamo i nostri clienti che non è più possibile garantire l’arrivo dei nuovi ordini prima di Natale.

Inoltre vi segnaliamo che nella settimana da Natale a Capodanno il magazzino di Fattorie Friulane sarà chiuso per le feste.
Tutti gli ordini che arriveranno da Martedì 20 pomeriggio in poi saranno spediti a partire dal 2 gennaio.

Frico con speck

Frico con speck

pz. Gr 180

3,85 

14 disponibili

Il risultato di una sapiente scelta di formaggi di varia stagionatura tagliati a cubetti e miscelati con patate, successivamente cotti, fino a farli diventare una filante esperienza di sapori.

Spedizioni in tutta Italia
Gratuite su ordini superiori a €39

Frico con speck

pz. Gr 180

3,85 

14 disponibili

Il risultato di una sapiente scelta di formaggi di varia stagionatura tagliati a cubetti e miscel…

Produttore

Latteria di Coderno

La Latteria Sociale di Coderno, fondata nel 1889 nasce con l’identità di Cooperativa”turnaria” ufficialmente il 24.se…
medio friuli

Territorio

Medio Friuli

Nel cuore del Friuli, in una dolce pianura, si trovano immersi in una natura sconfinata alcuni comuni caratterizzati …

Abbinamenti

Polenta, salsiccia e vino

Polenta, salsiccia e vini rossi

Produttore

Latteria di Coderno

La Latteria Sociale di Coderno, fondata nel 1889 nasce con l’identità di Cooperativa”turnaria” ufficialmente il 24.se…
medio friuli

Territorio

Medio Friuli

Nel cuore del Friuli, in una dolce pianura, si trovano immersi in una natura sconfinata alcuni comuni caratterizzati …

Abbinamenti

Polenta, salsiccia e vino

Polenta, salsiccia e vini rossi

Descrizione completa Del Prodotto

  • Frico speck
  • Frico speck
  • Frico speck
  • Frico speck
  • Il risultato di una sapiente scelta di formaggi di varia stagionatura tagliati a cubetti e miscelati con patate, successivamente cotti, fino a farli diventare una filante esperienza di sapori.

    Dimensioni prodotto: Diametro mm. 140, spessore mm. 10
    Ingredienti: Patate 55%, formaggio 40% (latte, sale, caglio, conservante: lisozima proteina dell’uovo), speck 5% (coscia di suino, sale, destrosio, saccarosio, spezie, aromi naturali; antiossidante: E301, conservanti: E250, E251).
    Allergeni: Contiene lattosio e lisozima proteina dell’uovo.
    Indicazioni per il consumo: Riscaldare a fiamma media 4 minuti per lato su padella o piastra già calda; oppure in microonde a 800W per 4 minuti, senza confezione.
    Conservazione:+ 4° gradi centigradi
    Shelf life: 60 giorni
    Confezione:Sottovuoto pezzo singolo gr. 180
    Produttore: PIVA Srl, via Giovanni XXIII, 22 – 33030 Rive d’Arcano (UD).
    Sede di produzione: Via Pagnut, 10 – 33034 Madrisio di Fagagna (UD).

  • VALORI NUTRIZ. MEDI PER 100 GR DI PRODOTTO:

    ENERGIA: KJ 1027/kcal 246
    GRASSI 15,60g
    DI CUI SATURI 9,05g
    CARBOIDRATI 9,87g
    DI CUI ZUCCHERI 0,50g
    PROTEINE 15,73 g
    SALE 0,90g


Produttore

La Latteria Sociale di Coderno, fondata nel 1889 nasce con l’identità di Cooperativa”turnaria” ufficialmente il 24.settembre.1932, con l’intento di tutelare, coordinare e sviluppare l’attività zootecnica locale. Grazie alla vivace ed affermata tradizione di identità agricola e zootecnica dei 76 coltivatori-allevatori che costituivano la sua compagine sociale, la sua storia la vede in continuo sviluppo e crescita, divenendo negli anni ’60-’70 il fiore all’occhiello del settore lattiero-caseario friulano per quanto concerne gli innovamenti tecnologici e di qualità del prodotto finito, costituito per la maggior parte dal Formaggio Montasio, marchio che stava già a quel tempo affermandosi nella Regione.

Il decennio degli ’80 però, è caratterizzato da una profonda e stagnante crisi del settore agricolo, in particolare per quello lattiero-caseario, crisi che si dimostrò ben presto molto più accentuata delle ormai ricorrenti fluttuazioni stagionali o di mercato, a causa degli eventi che caratterizzarono quegli anni. La Latteria di Coderno non rimase immune a questa crisi, e l’Amministrazione fu indotta a ricercare nuove linee da percorrere per risollevarsi dalla situazione. Fu questa la ragione principale che fece capire che la monoproduzione standard di Montasio e la diretta dipendenza dal mercato all’ingrosso stavano diventando ormai metodi di conduzione legati ad una tradizione obsoleta legata al passato, e che bisognava ricreare dunque nuove prospettive e nuovi spazi solo con le proprie forze, sfruttando delle potenzialità che non a caso avevano fatto del caseificio di Coderno uno fra i primi in Regione.


Territorio

banner medio friuli
banner medio friuli

Nel cuore del Friuli, in una dolce pianura, si trovano immersi in una natura sconfinata alcuni comuni caratterizzati da una straordinaria biodiversità; essi rappresentano la zona comunemente chiamata Medio Friuli.

Il territorio occupa una posizione mediana all’interno della pianura friulana, ed è ricca di corsi d’acqua e di risorgive. I paesaggi che possiamo osservare variano molto tra loro: si passa dai boschi del Tagliamento ai prati stabili e coltivati, dalle torbiere paludose lungo il corso dello Stella all’area sassosa e arida dei “magredi”, ambiente caratterizzato da sassi permeabili che assorbono l’acqua, la quale, silenziosamente, percorre il sottosuolo riemergendo nelle risorgive.

Proprio al centro della zona delle risorgive troviamo la città di Codroipo. Già abitata in epoca romana, deve il suo nome alla parola latina Quadrivium, nome che deriva dalle quattro contrade principali che qui convergevano dall’incontro di due importanti strade romane.
In questa cittadina possiamo trovare il Parco delle Risorgive, un’oasi naturalistica di estremo valore, le cui acque contribuiscono a dare vita al fiume Stella.
Al limitare del parco si trovano gli antichi mulini, come quello di Bosa, risalente al 1524 e attivo fino al 1980 e il quattrocentesco Mulino Zoratto, chiamato anche “Mulino di Bert” dal nome di una famiglia di mugnai che lo gestì durante il XVII secolo; si tratta di un opificio per la produzione di farine, ancora oggi funzionante e visitabile.
Degna di nota, in questa zona pianeggiante, è Villa Manin, splendida residenza dell’ultimo Doge di Venezia, sorta nel Seicento, per volere del nobile friulano Antonio Manin. La villa è sede di grandi eventi, concerti e mostre d’arte e ospita mostre internazionali.


Fattoriefriulane.it è un'iniziativa dell'Associazione Allevatori del Friuli-Venezia Giulia

Ci trovi in

Via XXIX Ottobre, 9/B
33033 Codroipo (UD) - Italy

logo Associazione Allevatori Friuli Venezia Giullia

Associazione allevatori del Friuli-Venezia Giulia

P.Iva

IT00167190305


© 2022 Fattorie Friulane All rights reserved.

Carrello0
Non ci sono prodotti nel carrello
Continua a fare acquisti
0