Skip to main content
  • admin ajax.php?action=kernel&p=image&src=%7B%22file%22%3A%22wp content%2Fuploads%2F2022%2F08%2Fsan daniele del friuli

    San Daniele del Friuli

    Il paese di San Daniele del Friuli si arrampica sui colli, a un’altitudine di 252 m s/m, si trova al centro del Friul…
San Daniele del Friuli
  • admin ajax.php?action=kernel&p=image&src=%7B%22file%22%3A%22wp content%2Fuploads%2F2022%2F08%2Fsan daniele del friuli

    Il paese di San Daniele del Friuli si arrampica sui colli, a un’altitudine di 252 m s/m, si trova al centro del Friuli, a metà strada tra le Prealpi Carniche e il Mare Adriatico. Grazie anche al particolare microclima del territorio, la cittadina di San Daniele del Friuli è nota in tutto il mondo per il suo prosciutto dal gusto inimitabile, e fa del turismo enogastronomico la sua forza.

    Oltre al prosciutto, un altro prodotto gastronomico protagonista del territorio è la trota, chiamata la “regina” di San Daniele, allevata nelle acque limpide del fiume Tagliamento.
    Immerso in un paesaggio collinare, l’ambiente è ricco di corsi d’acqua e di laghi, con vasti boschi di latifoglie e radure a prato, che donano una bellezza naturale al panorama.

    La cittadina è ricca anche di monumenti artistici: la Chiesa di Sant’Antonio Abate, che conserva il più bel ciclo di affreschi rinascimentali della regione, opera di Martino da Udine detto “Pellegrino da San Daniele” (1467 – 1547); il Duomo, edificio barocco in pietra bianca; la Biblioteca Guarneriana, la più antica del Friuli-Venezia Giulia, che conserva preziosi codici miniati fra i quali una Divina Commedia del XIV secolo.
    A fine giugno, San Daniele diventa per quattro giorni centro di esposizioni, banchetti e feste. In tutto il paese si tengono concerti e i produttori offrono i prodotti tipici del territorio.

    Vuoi conoscere meglio i produttori di questo territorio?

    Guarda i loro video!

    Prosciuttificio Prolongo


    In questo video ci addentriamo nella patria del prosciutto e scopriamo il Prosciuttificio Prolongo! Questo prosciuttificio nasce per volere di Gianni Prolongo, nonno degli attuali proprietari, i fratelli Alessio e Arianna Prolongo. La peculiarità di questa azienda è data dal fatto che le lavorazioni vengono ancora eseguite manualmente e la maggior parte dei prosciutti sono prodotti seguendo l’andamento naturale delle stagioni di San Daniele, proprio come un tempo! La scelta dei fratelli è stata quella di rimanere fedeli alla tradizione trasmessa dal nonno con tanta passione e sono l’amore e la dedizione che rendono unico il loro prosciutto.