Skip to main content

Alla scoperta della Gubana

Alla scoperta della Gubana
gubana
Alla scoperta della Gubana
gubana

Attenzione… questo articolo ti farà venire l’acquolina in bocca! Parleremo infatti della Gubana. La conosci? Un dolce soffice e profumato che ti avvolge nella sua morbida golosità, ideale da mangiare in compagnia, per passare un momento di dolcezza e di condivisione.

Se vuoi scoprire di più, leggi questo articolo!

La Gubana

Si tratta un dolce tipico del Friuli, più specificamente delle Valli del Natisone. Scopriamo la storia di questo dolce friulano, che rappresenta la generosità del territorio, l’ospitalità e la fortuna.

Le sue origini sono più antiche di quello che pensi! Infatti, è citato in alcuni documenti del ‘400 delle Valli del Natisone. Come nel caso di alcuni vini della tradizione, anche questo dolce fu servito nel banchetto del 1409 in onore del Papa Gregorio XII a Cividale del Friuli.
In passato, la Gubana era servita soprattutto durante le feste in famiglia oppure nei banchetti di corte e ancora oggi viene considerata un prodotto prezioso e speciale.

Perché si chiama Gubana?
Data la stretta vicinanza con il confine sloveno, si ritiene probabile che il nome derivi dal termine sloveno “guba”, che significa “piega”. Il termine, infatti, potrebbe far riferimento proprio alla forma tipica del dolce.

Inoltre, il termine è utilizzato anche in senso figurato, per far riferimento alla fortuna, grazie all’abbondanza degli ingredienti utilizzati per il ripieno, che una volta non venivano dati per scontati!

Ma che cos’è questo prodotto esattamente? Si tratta di un prodotto dolce cotto al forno, dall’impasto lievitato e dalla forma rotonda e a chiocciola. Il suo ripieno è ricco e molto goloso ed è proprio ciò che lo contraddistingue. Infatti, in friulano esiste il detto “essere pieni come una gubana”.

La produzione

Gubana dall'alto fetta
Gubana Giuditta Teresa

Prima di parlare della produzione della Gubana e dei suoi ingredienti, vogliamo presentarti l’azienda Giuditta Teresa.

Il marchio nasce negli anni ‘60 da un piccolo forno con la produzione della Gubana. Negli anni ha ampliato la gamma di prodotti, che oggi include anche altre golose specialità. Giuditta Teresa custodisce gelosamente il “Segreto del ripieno” che si tramanda nella famiglia da generazioni.

La tradizione della Gubana è strettamente connessa alla storia della famiglia dal 1981, quando rilevarono la ditta Giuditta Teresa e da allora creare questo meraviglioso dolce è diventata una vera e propria missione.

I prodotti dell’azienda sono artigianali, tradizionali e di ottima qualità, creati con tanto amore e passione per l’arte della pasticceria artigiana.

Come viene prodotta la Gubana di Giuditta Teresa?
Prima di tutto, gli ingredienti del ripieno sono puliti e mescolati. Ad essi vengono aggiunti i liquori, finché il composto avrà raggiunto la giusta umidità e consistenza.

La pasta, invece, viene lasciata lievitare prima di procedere alla creazione delle diverse forme del dolce.
La Gubana è arrotolata su se stessa dopo aver aggiunto il ripieno spalmandolo al suo interno e in questa fase viene creata la classica forma, ponendo l’impasto nelle apposite forme di alluminio.

Come ultimo passaggio prima di infornare, viene aggiunto l’impasto zuccherino sulla superficie del dolce.

A seguito della cottura in forno, le Gubane sono pronte! Anche se le fasi possono risultare semplici, non è così. Infatti, per creare un dolce fatto bene, con la corretta lievitazione e con il ripieno omogeneo e della giusta quantità, è necessaria tanta esperienza.

Oltre a farina, zucchero e lievito, la passione, la dedizione e l’amore sono gli ingredienti speciali che lo rendono unico.

Scopri di più sulla produzione qui.

L’impasto è ciò che lo caratterizza maggiormente ed è una ricetta segreta, custodita gelosamente da Giuditta Teresa. Fra gli ingredienti che rendono la Gubana così gustosa ci sono le nocciole, l’uva sultanina, le noci, la grappa, le mandorle, il brandy, il rum, la crema marsala all’uovo, i pinoli, i biscotti amaretti, il limone e gli aromi naturali.

Se ti abbiamo fatto venire voglia di assaggiarla, la trovi sul nostro sito, prodotta direttamente da Giuditta Teresa!

Non solo Gubana classica

gemme di gubana
Gemme di Gubana

Sul sito non trovi solo la Gubana classica, infatti l’azienda ha ampliato la sua gamma di prodotti includendo più golosità.

Troverai anche:

  • Il Cuor di Gubana, che differisce dal dolce nel peso e nella forma, ma che ha gli ingredienti identici.
  • Le Gemme di Gubana, anch’esse uguali nella composizione ma diverse per la loro forma. Sono un prodotto più piccolo, tagliato a misura di merendina. Questa dimensione è ideale per la colazione o per una merenda sana e gustosa.
  • Gli Strucchi, dei buonissimi fagottini di pasta frolla, che contengono lo stesso ripieno del dolce. Ottimi come dolci sfiziosi a fine pasto o come golosa bontà per ogni momento.
  • La Colombana, che arriverà nel periodo Pasquale! È l’incontro della colomba di Pasqua e la Gubana. Questa nuova aggiunta unisce due specialità tradizionali ed è ottimo come dolce da mangiare durante i festeggiamenti!

Infine, come abbinamento per gustare questi dolci al meglio ti consigliamo la Ribolla Gialla Spumantizzata, un vino elegante della tradizione friulana, già coltivato fin dall’epoca Romana.

In conclusione, se ancora non la conosci, non possiamo che consigliarti di provare questo meraviglioso prodotto, un dolce friulano che occupa un posto speciale nel cuore della tradizione friulana e del suo ristretto territorio di produzione.
È il dolce delle feste, delle ricorrenze, simbolo di tradizione e dell’ospitalità che caratterizzano il territorio.

Assaggia la Gubana di Giuditta Teresa e potrai gustare un pezzo di storia del territorio, prodotto in modo artigianale, buono e genuino, senza conservanti, coloranti o additivi, nel rispetto dell’antica ricetta.